51enne tunisino rifiuta l’arresto e si cala dal quarto piano, arrestato e portato in carcere

L'uomo è stato condotto in carcere

35

LIVORNO – Gli agenti della squadra mobile si erano recati a casa per comunicargli la revoca degli arresti domiciliari e il trasferimento in carcere. Il fatto è avvenuto questa mattina, 26 marzo, all’arrivo dei poliziotti l’uomo ha tentato la fuga. Si è così calato dal quarto piano, dove è ubicata la sua abitazione.

Gli agenti, però, sono riuscito a fermarlo ed arrestarlo immediatamente, si tratta di un tunisino di 51 anni.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteScatta l’ora legale. Lancette avanti di un’ora, stanotte si dorme meno
Articolo successivoCoronavirus: 770 nuovi positivi nelle ultime 24 ore, ma nessun decesso