Ai Regionali Pecorilli piazza d’onore, bene Salvini e Paine Diaz

13

Grande motocross e buoni risultati tra la pista di Borgo Santa Maria di Latina e quella di Montevarchi (Arezzo) per i piloti portacolori del Lazio Racing del team Brakeless di Latina.

Infatti nello scorso weekend Lorenzo Pecorilli (categoria Fast) ha corso sulla pista di Borgo Santa Maria la tappa dei campionati regionali, dando vita a un duello con Fabio Massimo Palombini, risultando alle sue spalle in entrambe le manche: il pilota di Latina, che ha in bacheca nel recente passato due titoli di campione regionale junior 125, ha dato filo da torcere al pilota romano, facendo anche registrare il giro più veloce di gara1; in gara2 Pecorilli ha tentato da subito una tattica più aggressiva sul quotato avversario ma ha dovuto cedere e accontentarsi del secondo posto finale che gli vale una piazza d’onore anche nella classifica complessiva della categoria Fast.

In contemporanea, sul circuito di Montevarchi si correva la tappa degli Italiani. In gara per il team Brakeless vi erano Nicola Salvini e il cileno Cesar Paine Diaz che hanno corso rispettivamente nella Prestige Mx2 e nella Rookies Cup: Salvini in gara1 è arrivato dodicesimo generale ma terzo di categoria mentre in gara2 si è classificato tredicesimo (sesto di categoria); Paine Diaz invece ha mostrato ancora una volta ampi miglioramenti rispetto all’ultima uscita, così in gara1 ha corso una bella manche, è caduto ed è finito nono, in gara2 ha optato per una tattica più veloce, fino ad arrivare in quarta posizione, per poi cadere e terminare dodicesimo nella classifica generale.

Ma alla fine il risultato è stato estremamente positivo per entrambi: infatti Salvini nella Prestige Mx2 ha scalato la classifica, salendo dal 21mo posto al 13mo totale, mentre nella prima gara della Rookies Cup il pilota Paine Diaz è in undicesima posizione.

La prossima tappa per gli Italiani, a cui parteciperà probabilmente anche Lorenzo Pecorilli, si svolgerà a Ponte a Egola (Pisa) il 23 giugno.

“I piloti in questo scorcio di stagione stanno raccogliendo quanto seminato e sicuramente nelle prossime gare assisteremo a netti milioramenti sia in assetto di gara che nei risultati finali”, ha detto Simone Paolucci, team manager della Brakeless, che in questa stagione insieme a Simone Girolami cura anche gli aspetti tecnici dei piloti.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.