Aprilia- La Progetto Ambiente ribadisce che la raccolta degli sfalci avviene secondo il calendario e non abbandonati sulle strade

37
Nella giornata di ieri Mercoledì 15 Giugno, la Progetto Ambiente ha
provveduto, predisponendo un intervento straordinario dei propri
operatori, alla rimozione di diversi sacchi contenenti sfalci di giardini
privati, che erano stati abbandonati nei giorni scorsi in maniera impropria
in via Orazio, nel pieno centro della borgata di Campoverde.
Gli autori di questo gesto hanno pensato di abbandonare in strada, in
corrispondenza della postazione del Servizio di Raccolta di prossimità
degli sfalci, che sarebbe stata attiva con la presenza di un nostro
automezzo nella giornata di oggi dalle ore 09:00 alle ore 10:30, i loro
rifiuti incuranti del disagio che sarebbe stato arrecato ai propri
concittadini.
Il materiale raccolto è stato avviato, una volta verificatane la conformità,
ad idoneo impianto di recupero.
Con l’occasione la Progetto Ambiente ricorda a tutti gli utenti che il
conferimento degli sfalci avviene, come previsto dall’apposito calendario,
con cadenze regolari su tutto il territorio comunale.
Gli utenti debbono conferire gli sfalci utilizzando il servizio predisposto
secondo il calendario, consultabile sia sul nostro sito internet
(www.progettoambientespa.it) che sulle nostre pagine social.
L’abbandono di rifiuti di qualsiasi genere sul suolo pubblico è atto che
lede il decoro, l’igiene e l’immagine della città di Aprilia.

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.