Arrestati due senegalesi ambulanti che aggredivano un bagnino ed un carabiniere

316

SCAURI MINTURNO -Stretta contro il commercio ambulante in spiaggia. Ieri 11 agosto 2016, nel corso del pomeriggio, in Scauri di Minturno, i militari della locale Stazione, traevano in arresto due cittadini senegalesi B.G. 26 enne e S.K. 20 enne entrambi venditori ambulanti.
In particolare i predetti, presso uno stabilimento balneare del lungomare di Scauri, invitati ad allontanarsi dal personale della vigilanza in quanto intralciavano il passaggio dei bagnanti, aggredivano e colpivano al volto il bagnino che era intervenuto. Nella circostanza assisteva alla scena un Carabiniere effettivo alla suddetta Stazione che, libero dal servizio, sebbene si fosse qualificato, veniva aggredito e colpito con un calcio alla gamba da uno dei due giovani e strattonato dall’altro. In seguito alla breve colluttazione i due si davano alla fuga ma venivano subito dopo bloccati da una pattuglia dei militari della medesima Stazione Carabinieri intervenuta tempestivamente sul posto. Nel corso della successiva identificazione uno dei due aggressori S.K. forniva identità false in quanto diverse dal documento di identità che mostrava solo in un secondo momento.
Gli arrestati, come disposto dall’A.G. venivano trattenuti presso quelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.