Basket, lo Scauri sconfitta dal Sora conclude la stagione agonistica

30

Pall. Sora 84 – Fortitudo Scauri 71
Parziali: 29-19; 13-21; 23-18; 19-13
Pall. Sora: Vennettilli, Velocci 6, Serra 6, Frusone 4, De Pippo 16, Tanzilli n.e., Lepre 7, Rodriguez 21, Iannarilli 5, Ausiello 19, All. Incelli Ass. Basile
Fortitudo Scauri: Nardi 6, Venturo 1, De Clemente n.e., Richotti 10, Policari 15, Pekovic 11, Odone n.e., Sanchez 13, Rizzi, Garofalo, Nyonse 15, Mella n.e. All. Fabbri Ass. Pontecorvo

SCAURI battuto a Sora, non centra l’accesso in semifinale in C Silver. Partita con i padroni di casa quasi sempre avanti, ottimo l’avvio dei ragazzi di coach Incelli con l’attacco caldo fin dalle prime battute e 29 punti nel primo quarto, a Scauri non basta Nyonse e gli ospiti scivolano sul -10 alla prima sirena; la squadra di coach Fabbri dopo aver toccato anche il -11 (40-29), si rialza nel finale di tempo e risponde bene ricucendo lo strappo fino al 42-40 di metà tempo.
Scauri mette anche il naso avanti in avvio di ripresa (46-47), poi Sora riprende in mano il match con il duo Rodriguez-Ausiello sugli scudi. Si conclude la stagione dello scauri di coach Fabbri, abbastanza positiva.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedente
Articolo successivoCoronavirus, solo 135 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. Anche oggi né decessi né ricoveri
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.