CISTERNA -La presentazione di un nuovo acquisto della Top Volley Cisterna (Oreste Cavuto) è l’occasione per il sindaco di  parlare dei sogni.Eccolo Mauro Carturan nel salone dell’industria Marini. Il sindaco  avanza lentamente, reduce dal festeggiamento per i suoi 30 anni di politica. Allora, ricorda Mauro, avevo 32 anni, quanto cammino è stato compiuto. Mauro lo ricordo quando scese dal treno dell’Ulivo,alla stazione di Latina scalo, con Francesco Rutelli.Poi tutto cambiò e Mauretto svoltò a destra. Oggi c’è poco da festeggiare, se non che la Top Volley è passata da Latina a Cisterna, per le note vicende legate alla capienza del palazzetto dello sport di via dei Mille. Mauro parla di industrie che ripartono e che si ingrandiscono, con nuovi investimenti. Carturan ricorda l’ex senatore Delio Redi, che fu leale, perché quando inaugurarono il palazzo della cultura e il teatro D’Annunzio, disse che il merito fu di Nino Corona. Ora Cisterna ha bisogno di cure da cavallo e lui pensa alla ricostruzione.” Sogno una città diversa e quando sarà conclusa la consiliatura raccoglierò molti frutti, perché la mia Cisterna sarà cambiata” “Basta con giovani uccisi( la tragedia di Desireè) o i troppi ragazzi scomparsi per incidenti stradali, che hanno lasciato il segno.Ora dobbiamo pensare anche alla cultura.”

Ed ancora  ” Quando gioca il Volley in questo nostro con tutto lo staff della Top Volley  bellissimo Palazzetto, sono felice perché  Cisterna è più grande, è più bella, è più unita.Ma Mauro non dimentica la Cisterna-Valmontone, per cui si incatenò, “questa volta la bretella è più vicina, afferma, questa volta ce la faremo” Eccoli dunque i suoi 30 anni di politica,un amministratore  di razza, che sognava di diventare parlamentare, ma che è rimasto inchiodato alla poltrona di sindaco, ma senza rimpianti, perché come ricorda, spesso, Walter Veltroni, il più bel mestiere è quello di  sindaco. Ora Carturan sogna una Cisterna più grande, più positiva, più industriale,più sportiva,grazie al Volley,sogni che si avverano, 30 anni dopo la sua discesa in politica.Auguri Mauro,avanti così.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.