Dramma in mare, giovane 30enne muore annegato

Il fatto è avvenuto nelle acque antistanti a Cala del Leone

159

LIVORNO- Questa mattina nei pressi delle acque vicine a Cala del Leone un giovane 30enne, non ancora identificato, è morto annegato probabilmente a causa del mare mosso per via del vento.
Gli altri bagnanti, non appena notate le difficoltà del giovane in mare, hanno subito allertato i soccorsi ma purtroppo al loro arrivo non c’era più niente da fare.

Una volta costatato il decesso, il corpo della vittima, trasportato via mare sino al moletto di Antignano, è stato accompagnato dai volontari della Misericordia sino al cimitero comunale dei Lupi.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteOmbrelloni e sdraio dal mattino presto per “prenotare” il posto in spiaggia: scattano i sequestri per i “furbetti” del litorale
Articolo successivoTokyo 2020. Tamberi e Jacobs OROOOO, è la notte dell’atletica italiana
Livornese classe ‘99 con il sogno di diventare giornalista ho conseguito la laurea triennale in scienze politiche prima di iscrivermi all’Università di Bologna. Ho già collaborato con diverse testate occupandomi di sport, la mia prima passione. Nel tempo libero amo leggere, informarmi e viaggiare.