FORMIA – La tragedia che ha portato via all’affetto dei suoi cari Bruno Lucciola si è consumata nel tardo pomeriggio di oggi , 6 settembre, lungo l’A16 Napoli–Bari tra Gottaminarda e Vallata nel territorio del comune di Flumeri.

La vittima per cause ancora tutte da accertare sembra abbia perso il controllo andando a schiantarsi contro le barriere che delimitano la carreggiata. La sorte ha voluto che nessuno degli altri automobilisti in transito sia rimasto coinvolto nell’incidente.

Per lui lo schianto è stato fatale. In sella con lui anche la moglie, di 60 anni, rimasta ferita e trasportata dai sanitari del 118 al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Ottone Frangipane di Ariano Irpino.

Le sue condizioni non desterebbero preoccupazione.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedentePonza, furto in aliscafo. Il denaro sottratto a due membri dell’equipaggio
Articolo successivoIncidente in moto sulla A16, la vittima è un 67enne di Formia