Serata del ringraziamento a Formia nello scenario dell’area archeologica di Caposele. Il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale a quanti, forze istituzionali e non, si prodigati con impegno, abnegazione e profondo senso di solidarietà a beneficio della cittadinanza tutta, in particolar modo quella più debole e più bisognosa, nel corso della lunga emergenza sanitaria, purtroppo non ancora definitivamente alle spalle.
Il doveroso minuto di raccoglimento in ricordo delle vittime, poi l’apertura dell’evento condotto dalla giornalista Antonia De Francesco. Che è entrato subito nel vivo con la consegna, a cura del sindaco Paola Villa, di una targa per il lavoro di vigilanza e supporto svolto durante le varie fasi emergenziali ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine. A ritirare il riconoscimento il Vicequestore della Polizia di Formia, Aurelio Metelli, il Tenente della Compagnia Carabinieri di Formia, Massimo Milani, il Comandante della Compagnia di Formia della Gdf, Capitano Nicola Maione, il Comandante dell’Ufficio locale marittimo di Formia della Guardia Costiera, Michele Danza, Sebastiano Santaniello della Capitaneria di Porto di Gaeta e il Comandante della Polizia Municipale di Formia, Rosanna Picano.
Pari riconoscimento per il Presidente della Protezione Civile Ver Sud Pontino, Antonio Tomao, che con i suoi infaticabili volontari è stato di grande sostegno per tutti i formiani nei momenti di difficoltà, e per tutti gli operatori sanitari del “Dono Svizzero” di Formia, rappresentati nella circostanza dai Dottori Graziano e Nucera e dalla Dottoressa Colella.
“Perché tutto è stato possibile tollerare, tutto è stato possibile affrontare grazie al vostro prezioso aiuto” recita, invece, la pergamena consegnata alle associazioni, ai titolari di attività, ai singoli cittadini volontari e agli artisti che hanno partecipato alle varie iniziative proposte e concretizzate dal Comune di Formia, quali la spesa sospesa, la distribuzione delle mascherine, dei libri e dei farmaci, la raccolta fondi, la raccolta e la consegna delle uova di Pasqua e il Carosello Formiano.
“Durante l’emergenza avevamo un obiettivo: nessuno va lasciato solo, nessuno deve restare indietro” è stato il commento del Sindaco Paola Villa che a fine serata ha ricevuto il grazie della città con un omaggio floreale del Presidente del Consiglio Pasquale di Gabriele e un messaggio di ringraziamento scritto dal vice sindaco e assessore alla cultura e ai servizi sociali, Carmina Trillino.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.