Il giornalista Giuseppe Baratta ha lasciato la Top Volley Cisterna

361

Giuseppe Baratta ha lasciato il lavoro alla Top Volley Cisterna.
Ha scritto sulla sua pagina facebook
“Tutti i cicli hanno un inizio e una fine… il mio alla Top Volley è arrivato alla fine, dopo ben 11 anni come speaker e deejay, e dopo altri sei stagioni come speaker, deejay, addetto stampa, social media manager, fonico e producer.
È stata una buona fetta della mia vita in cui sono cresciuto molto, ho fatto una marea di esperienze, ho conosciuto e collaborato con persone di alto livello e per questo auguro al Club il meglio già dal prossimo campionato di Superlega.
Vado via consapevole di aver fatto il mio lavoro con la voglia continua di crescere e di far crescere, inoltre mi porto dietro tante belle cose, oltre all’esperienza maturata, anche alcuni risultati importanti come quelli di aver approcciato in maniera un po’ diversa il ruolo di addetto stampa moderno, di aver fatto salire a oltre 20mila la fan base sui social media e di aver avuto una crescita notevole da questo punto di vista anche in un periodo storico in cui i risultati del campo non sono stati troppo positivi per noi.
Con il progetto #Accendiamoilrispetto, in sei anni, sono riuscito a incontrare oltre 12mila studenti nelle scuole facendo anche crescere l’immagine positiva del Club in tutta Italia.
Auguro buon lavoro a chi mi sostituirà e alle persone che hanno collaborato con me in questi lunghissimi anni.
Ora vediamo cosa mi riserverà il futuro, ma senza fretta perché prima devo provare a fare almeno una settimana di vacanza”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.