LATINA – Si terrà domenica prossima, 26 maggio, la 14esima edizione della “Maratonina Azzurra”, organizzata dalla 4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi per la Difesa Aerea e l’Assistenza al Volo di Borgo Piave, in collaborazione con il Comitato Territoriale Uisp Latina, ed inserita nel calendario del Grande Slam “Natalino Nocera”.

Start alle ore 09,00 dal Distaccamento Straordinario dell’Aeronautica Militare, a Foce Verde, con arrivo al centro storico di Latina, nella centralissima Piazza del Popolo, dove, a partire dalle ore 07,15, sarà attivo il servizio navetta predisposto  dall’Aeronautica Militare per il trasferimento degli atleti sul luogo di partenza.

11,5 i chilometri da percorrere, di cui i primi 4 sul lungomare; poi  il lungo rettilineo di via del Lido che porterà il gruppone in Piazza del Popolo passando per via Cattaneo.

Per le iscrizioni, termine ultimo ore 19,00 di venerdì 24 maggio, basta inviare una mail all’indirizzo atleticaleggera.latina@uisp.it o un messaggio Whatsapp al 3281193101. La quota di partecipazione comprenderà i ristori al quarto, all’ottavo chilometro e a fine gara, ma soprattutto una medaglia commemorativa e un pacco gara con t-shirt tecnica riservata ai primi 400 iscritti.

A conferma della grande sensibilità per il sociale sempre mostrata dall’organizzazione, il ricavato sarà devoluto all’ONFA, Opera Nazionale per i Figli degli Aviatori.

Riguardo alle premiazioni, sono previsti riconoscimenti per le prime cinque società con buoni dal valore crescente, partendo da un minimo di 10 arrivati ad un massimo di 30. Per i singoli, saranno consegnati capi d’abbigliamento tecnici ai primi tre e alle prime tre della classifica generale, ai primi tre e alle prime tre della gara riservata agli atleti dell’Aeronautica Militare e ai primi tre e alle prime tre di tutte le categorie.

L’edizione speciale per il Centenario dell’Aeronautica dello scorso anno si disputò sulla maggiore distanza dei 13,5 chilometri. Ad imporsi in campo maschile, nel tempo di 43’54’’, fu Matteo Bianconi dell’Asd Nissolino, davanti a Francesco Guidi e Gabriele Carraroli. Tra le donne vittoria di Roberta Andreoli con un crono di 55’08’’, seguita da Francesca Macinenti e da Agnieszka Wojtal. Nella classifica degli atleti della Forza Armata trionfò invece Luigi Sulaj (53’05’’).


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.