Omicron fa paura, lo stato d’emergenza sarà prorogato.Tanti studenti contagiati. Oggi vertice in prefettura

99

La variante Omicron fa paura. Fa paura soprattutto la diffusione del Covid nel Regno Unito, e a Londra in particolare dove avrebbe raggiunto il 50 per cento dei contagi totali. E così  Mario Draghi dovrebbe riunire il Consiglio dei ministri per confermare quello che già era trapelato: lo stato di emergenza verrà prorogato per altri tre mesi, fino al 31 marzo 2022. Servirà una legge per scavallare la scadenza dei due anni, fissata al 31 gennaio. Draghi avrebbe voluto aspettare il 21 dicembre, per vedere dispiegati gli effetti della stretta del 6 dicembre, giorno in cui è scattato l’uso del Super Green Pass (valido solo per i vaccinati e chi è guarito dal Covid). Ieri, però, si è convinto sull’accelerazione, proprio alla luce dell’imponente ondata che si sta per abbattere sull’Italia e sull’Europa, ma anche spinto dai leader dei partiti: ormai tutti, compreso il segretario della Lega Matteo Salvini, non sono ostili alla proroga.Intanto a Latina aumentano i contagi nelle scuole Oggi vertice in prefettura con i dirigenti ASL per organizzare una giusta difesa prima delle vacanze natalizie.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.