Tutto in una sera.

Alle 18,00 di oggi l’HC Cassa Rurale Pontinia si gioca l’ingresso in finale scudetto nella bella in campo avverso con AC Life Style Handball Erice, in programma sul parquet del Pala Cardella.

Il giusto epilogo di una doppia semifinale che ha mandato gambe all’aria i presunti benefici effetti del fattore campo.

Spasmodica l’attesa nell’ambiente della società pontina, nelle more del match che potrebbe regalare un sogno e tanto orgoglio all’intera Città di Pontinia. Un sogno, tra l’altro, non impossibile da tramutare in realtà se la formazione allenata da Antonj Laera e Giovanni Nasta saprà confermare lo spirito e la qualità espressi nelle ultime prestazioni.  

«Abbiamo giocato una partita molto intensa ma siamo soddisfatti per aver centrato la vittoria, ci tengo a ringraziare le ragazze perché hanno saputo soffrire e mettere tanto cuore sul campo – chiarisce Antonj Laera, coach dell’HC Cassa Rurale Pontinia – In gara 3 ci aspetta una battaglia perché quello che è importante sarà principalmente recuperare tutte le energie possibili: siamo contenti di questo risultato, ci crediamo e faremo di tutto per cercare di raggiungere questo sogno della finale».

Per quanto riguarda le statistiche Laeticia Ateba è attualmente la top-scorer del Pontinia in questi play-off scudetto: sono 14 i gol realizzati dalla giocatrice nonostante non sia riuscita praticamente a giocare nella prima partita a causa del cartellino rosso ricevuto in avvio di match, dietro di lei Suleiky Gomez con 13 reti e a seguire, Giovanna Lucarini (9) ed Eleonora Colloredo (8). Nell’altra semifinale anche Salerno e Bressanone sono in parità nella serie e l’accesso alla finale, anche in questo caso, si deciderà con gara 3. La partita tra Erice e HC Cassa Rurale Pontinia verrà arbitrata dai signori Luciano Cardone e Ciro Cardone con delegato Visciani. Il match verrà trasmesso in diretta streaming gratuita sulla piattaforma YouTube della Federazione Italiana di Pallamano.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.