Questura di Latina – Durante il fine settimana trascorso, la Questura di Latina e il Comando Capitaneria di Porto di Gaeta hanno intensificato sul litorale scaurese e formiano i servizi di vigilanza a mare, volti a garantire il corretto traffico marittimo, mediante l’impiego di due moto d’acqua della Polizia di Stato ed una motovedetta dell’Ufficio Locale Marittimo di Formia.

In particolare, sono state controllate 14 unità da diporto, 2 moto d’acqua ed uno stabilimento balneare, al fine di verificare il rispetto delle norme di sicurezza da parte dei titolari delle imbarcazioni e del concessionario della spiaggia attrezzata.

Le stesse unità marittime hanno anche prestato soccorso ad un natante che era rimasto in avaria con il motore fuori uso che stava scarrocciando nella zona di balneazione, creando pericolo per i bagnati. Si è reso necessario, pertanto, mettere l’imbarcazione in sicurezza e trainarla fino al porto di Scauri.

I servizi a bordo delle unità di mare della Polizia di Stato e dell’Ufficio Locale Marittimo di Formia, si inquadrano nel potenziamento congiunto del dispositivo di sicurezza estivo predisposto dalla Questura di Latina e dal Comando Capitaneria di Porto di Gaeta.




News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.