Quarantenne livornese pregiudicato fermato per porto abusivo di armi

Ieri al distributore di benzina di viale Petrarca

149

LIVORNO – Alla vista delle Forze dell’Ordine tenta di darsi alla fuga, viene fermato e perquisito e trovato in possesso di un grusso coltello e di altri oggetti atti ad offendere. Si tratta di un 40 enne livornese fermato ieri presso il distributore di benzina di viale Petrarca. In suo possesso un coltello a serramanico di 25 cm, un paio di forbici da elettricista e una pinza a pappagallo. Per il 40 enne scatta la denuncia in stato di libertà per porto abusivo darmi.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteInfoestetica Day III: all’insegna della prevenzione su HPV e Oncologia
Articolo successivoTributaristi equiparati ai Commercialisti, il Consiglio di Stato rimette la questione alla Corte Costituzionale
Divento giornalista pubblicista nel 2012 lavorando per Il Tirreno per quattro anni e mezzo nella redazione della cronaca di Livorno, in seguito faccio varie esperienze personali sempre volte ad accrescere la mia esperienza professionale. Ho collaborato con più di un giornale on line, guidandone alcuni, ho lavorato come addetto stampa nel campo della politica, dello sport e dello spettacolo, attualmente affianco la professione giornalistica a quella di scrittore.