Torna a pieno regime l’attività didattica a Sabaudia, dopo l’avvio parziale di martedì 22 settembre.
Il saluto del consigliere delegato Francesca Marino:
“Nonostante le difficoltà che Istituti e Amministrazione comunale si sono trovati a dover affrontare, complici i ritardi delle attività ministeriali, le scuole di Sabaudia tornano ad accogliere i propri studenti, dalla materna alla scuola superiore di secondo grado, garantendo loro la fruizione dell’attività didattica in presenza. Sono diverse le procedure alle quali anche i nostri bambini e ragazzi dovranno sottostare, come ingressi scaglionati, percorsi prestabiliti, igienizzazione delle mani e mascherina obbligatoria negli spazi comuni, ma sono sicura essi sapranno ben adattarsi al cambiamento come hanno già dimostrato in pieno lockdown. Con un po’ di sana collaborazione tra genitori, insegnanti, dirigenti scolastici e funzionari comunali, sono sicura questo anno possa proseguire senza intoppi, nella piena sicurezza degli studenti e di tutto il personale scolastico, docenti inclusi”.
“L’Amministrazione comunale – aggiunge il sindaco Giada Gervasi -è grata per le sinergie messe in campo. Ognuno, a suo modo e per quanto di competenza, è stato motore di una macchina organizzativa che ha saputo dimostrare la forza della collaborazione e della condivisione di intenti”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.