10.000 euro per dare nuova linfa alla biblioteca comunale “Feliciano Iannella” di Sabaudia. Questo l’ammontare del finanziamento concesso dal Ministero dei Beni Culturali per l’acquisto di nuovi libri nell’ambito della ripartizione del Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali, destinata al sostegno del libro e dell’intera filiera dell’editoria libraria.
L’elargizione fa il paio con quella stanziata di recente dalla Regione Lazio, spesi poi dal Comune, per l’acquisto di 130 libri per ragazzi e bambini.
Ricordiamo che Sabaudia nel corrente 2020 ha acquisito per la prima volta il titolo di “Città che legge”, assegnato dal Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI.
Il consigliere delegato Francesca Avagliano così commenta: “Apprendo la notizia con grande entusiasmo soprattutto perché questo finanziamento va a riconoscere l’importante lavoro di riqualificazione e programmazione del settore culturale, e nello specifico della nostra biblioteca cittadina, che l’Amministrazione comunale sta svolgendo di concerto con gli Uffici preposti. Ampliare la dotazione degli scaffali significa offrire un servizio maggiore e varie chegato a sempre più persone, promuovendo al contempo la lettura in ogni sua forma e declinazione nelle diverse fasce d’età della popolazione e rimarcando l’importanza della socializzazione anche attraverso attività di lettura e di promozione culturale”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.