“Esprimo a nome dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità di Sabaudia, di cui Marco Omizzolo fa parte, profondo sdegno per l’ennesimo vile gesto perpetrato nei suoi confronti. Raccolgo un messaggio comune di solidarietà e sostegno all’importante lavoro che Omizzolo sta svolgendo nella quotidiana lotta alle agromafie e contro lo sfruttamento del lavoro. La città di Sabaudia sarà sempre al suo fianco nel percorso di legalità che con coraggio persegue da anni con le sue battaglie per i diritti civili sfociate in importanti inchieste anche nella provincia di Latina”, così il sindaco Giada Gervasi.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.