Sabaudia ha celebrato Romano Battisti, membro del Team Luna Rossa Prada Pirelli, reduce da Auckland (Nuova Zelanda), sede della 36^ edizione della Coppa America.

Un’avventura, quella vissuta dal forte atleta delle Fiamme Gialle Sabaudia, che ha regalato notti insonni e trepidanti a milioni d’italiani incollati allo schermo televisivo, conclusasi ad un passo dal sogno.

All’evento promosso ed organizzato a Palazzo Mazzoni dal Comune di Sabaudia e dal Reparto Atleti della Guardia di Finanza di Sabaudia, hanno partecipato tra gli altri il sindaco di Sabaudia, Giada Gervasi, il primo cittadino di Priverno, Anna Maria Bilancia, il Presidente della Federazione Italiana Vela, Francesco Ettorre, e il Segretario Generale della Federazione Italiana Canottaggio, Maurizio Leone.

Grinder su Luna Rossa, Battisti da canottiere ha partecipato a due Olimpiadi, conquistando a Londra 2012 la medaglia d’argento nel due di coppia insieme al compagno di squadra, oggi vice sindaco di Sabaudia, Alessio Sartori. Nella sua ricca bacheca dei trofei figurano, tra gli altri, anche un titolo di campione europeo a Siviglia 2013 ed un quarto posto olimpico ai Giochi di Rio de Janeiro nel 2016 in coppia con Francesco Fossi.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.