Nella giornata di ieri, il Presidente dell’Associazione Artiglieri d’Italia, Sezione di Sabaudia, Colonnello Maurizio Calabrese, e il Luogotenente Massimo De Blasis, componente il consiglio direttivo del sodalizio di Corso Principe di Piemonte, hanno incontrato il Sindaco Alberto Mosca per il tradizionale scambio di auguri nell’imminenza delle festività natalizie e di fine anno.

Per l’occasione, il Presidente Calabrese ha fatto dono al primo cittadino di Sabaudia del calendario 2023 e della tessera di Socio dell’Associazione, che il prossimo anno toccherà il traguardo del secolo di vita.

La sua fondazione risale infatti al 1923, con lo scopo “di aggregare tutti gli Artiglieri in congedo, mantenere vivo il culto dell’ideale di Patria ed il patrimonio spirituale dell’Arma e rinsaldare i vincoli di solidarietà e fratellanza fra gli Artiglieri in servizio ed in congedo”.

Nel corso dell’incontro è stata anche condivisa l’opportunità di una più intensa e proficua collaborazione tra l’A.N.Art.I. e l’Amministrazione Comunale, da realizzare attraverso attività di supporto alla Protezione Civile locale, in particolare, nella vigilanza e nell’assistenza agli alunni nelle fasi d’ingresso e d’uscita dalle scuole elementari e medie del territorio.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteSabato Top Volley sfida Verona per entrare in Coppa Italia
Articolo successivoGiovane accoltellato a Formia, nessuno del locale chiama la Polizia: il Questore sospende per 7 giorni la licenza del Perla Negra