SERMONETA – Il sindaco Giuseppina Giovannoli ha accolto stamane una delegazione di studenti e amministratori di Alguena, città spagnola gemellata da 20 anni esatti con Sermoneta attraverso la borgata di Doganella di Ninfa. A dare il benvenuto agli amici spagnoli anche studenti, insegnanti e il comitato parrocchiale e di borgata.

Scopo della visita quello di confermare la volontà di proseguire il patto di fratellanza mediante scambi reciproci di visite e conoscenze, anche attraverso il mondo della scuola. Da Doganella di Ninfa parte un messaggio di condivisione sociale, di tradizioni e cultura.

“Tant’è che i nostri studenti – scrive Giuseppina Giovannoli – hanno accolto gli amici spagnoli con il disegno di un ponte da comporre come un puzzle, simbolo dell’unione tra le comunità in cui ogni elemento è parte fondamentale del progetto. Lo slogan è stato ‘Per educare un bambino ci vuole un villaggio’. Un grazie di cuore ai nostri ragazzi e docenti che dimostrano di credere fortemente nei valori europei, requisito fondamentale per un futuro di pace!”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteSabaudia. Dal primo giovedì di maggio e fino all’ultimo giovedì di agosto mercato dell’usato di Piazza Santa Barbara aperto fino alle ore 16,00
Articolo successivoAllarme truffe agli anziani, boom di segnalazioni