Dramma a Latina dove una coppia è morta nel giro di pochi giorni. Antonio Marone, 59 anni, è deceduto all’ospedale Goretti pochi giorni dopo la moglie, Anna Della Valle.

Antonio Marone era molto conosciuto a Latina, era un dirigente della Uisp, uno degli organizzatori della Maratona di Latina, di cui è stato fondatore, di Vivicittà e di Bicincittà. Amava il teatro e coltivava la sua passione nella Compagnia Teatrale Santa Maria Goretti di Latina.

Dolore e sconcerto nel mondo sportivo. «Antonio è stato un pilastro per noi volontari della Uisp – commenta il presidente Andrea Giansanti – Senza il suo supporto soprattutto logistico e organizzativo i nostri eventi non sarebbero stati resi possibili. E’ grazie a persone come lui che le iniziative sportive hanno preso vito nel corso degli anni. Esprimo le mie condoglianze insieme al segretario generale del comitato Domenico Lattanzi e al segretario generale Uisp nazionale Tommaso Dorati. Anche a nome dell’intero Consiglio del Comitato ci uniamo al dolore del fratello Umberto e dei familiari tutti».

L’ultimo saluto ad Antonio Marone si svolgerà mercoledì 7 aprile alle 11 nella chiesa di San Carlo Borromeo in via Stoccolma a Latina.

Antonio lavorava all’Agenzia delle Entrate di Latina, era attivo anche nel sindacato della Cgil Funzione Pubblica, dove lo ricordano con affetto.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.