Agostino Origlio nuovo coach della Latina Basket.

42

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare ufficialmente di aver siglato un accordo con Coach Agostino Origlio che rivestirà il ruolo di Capo Allenatore della prima squadra militante in Serie B Nazionale nella stagione 2024/25.
Coach Agostino Origlio (Messina, 14 giugno 1974) originario di Capo d’Orlando, ha iniziato la sua carriera di allenatore con le giovanili dell’Orlandina, club della sua città, rivestendo anche il ruolo di assistente della prima squadra fino al 2003. In seguito si è trasferito in Abruzzo, a Teramo, in qualità di vice allenatore di Franco Gramenzi, in Serie A. Le prime esperienze con il ruolo di capo allenatore arrivano nelle stagioni seguenti, quando guida le formazioni di Rosignano e Oristano in Serie C1. Dal 2006 al 2008 sale nuovamente di categoria per tornare a fare il vice di Coach Gramenzi a Veroli in B1 conquistando la promozione in Legadue. Le successive tre stagioni Coach Origlio le disputa a Brindisi, nel ruolo di assistente di Coach Perdichizzi, dove conquista la storica promozione in Serie A. Dal 2011 al 2015 un nuovo sodalizio con Coach Gramenzi, stavolta a Ferentino in Serie A2. Dal 2015 ha, invece, ricoperto sempre il ruolo di capo allenatore in Serie B Nazionale con i colori di Valmontone, Cerignola, Olimpia Matera, Sant’Antimo, Montecatini e da gennaio 2024 Bisceglie. Da sottolineare che è stato l’allenatore della Nazionale italiana maschile e femminile 3×3, alle qualificazioni per la Coppa Europa 2022 e 2023. Ha guidato le Azzurre al Torneo di Voiron e nella Women’s Series 2022, conquistando il secondo posto nella tappa di Bucarest. Nel novembre 2022, è assistente di Andrea Capobianco al raduno della Nazionale 3×3 femmin


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteIl prossimo autunno a Palazzo Blu l’arte giapponese dell’Ukiyo-e
Articolo successivoCamera di Commercio, ok all’assestamento di bilancio Interventi per un ulteriore milione di euro: manovra economia da oltre 8 milioni di euro
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.