Amazon; il Consiglio regionale vota all’unanimità una mozione a favore dei lavoratori

La mozione votata all'unanimità dall'assemblea

59
Dalla pagina Facebook di Antonio Mazzeo

FIRENZE -Come annuncia il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo, nella giornata di ieri l’assemblea ha votato all’unanimità una mozione a favore della tutela della salute e del lavoro dei lavoratori delle piattaforme digitali come Amazon. Una mozione che ha visto il gradimento di tutte le forze politiche.

La Giunta regionale deve sollecitare il Governo a favorire “l’apertura di un tavolo nazionale tra i rappresentanti dei lavoratori e l’azienda Amazon”, per affrontare il nodo delle condizioni di lavoro e superare le difficoltà evidenziate “sia nel sistema della logistica che delle consegne”. Inoltre la regione deve impegnarsi a “elaborare uno specifico provvedimento che, nel rispetto della competenza regionale in materia, abbia” l’obiettivo di introdurre disposizioni normative “finalizzate ad accrescere la tutela e la sicurezza dei lavoratori” della cosiddetta ‘gig economy’. Lo chiede una mozione, presentata dal gruppo Pd, primo firmatario il capogruppo Vincenzo Ceccarelli.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.