Antigona, dal coma alla maturità nel giro di tre mesi: la storia della ragazza che si era sentita male a scuola

33

FIRENZE – Da un coma apparentemente irreversibile all’esame di maturità superato. Così si potrebbero riassumere gli ultimi cinque mesi di vita di Antigona, studentessa dell’Istituto Alberghiero Buontalenti di Firenze, che, dopo essersi sentita male a scuola lo scorso 28 aprile è riuscita a superare la prova di maturità dopo essere stata in coma fino allo scorso 1 agosto.

In sede d’esame la commissione, quando lo scorso giugno doveva annunciare gli ammessi alla maturità, decise di istituire una commissione straordinaria a settembre per la studentessa con la speranza che da giugno alla fine dell’estate potesse realizzarsi il tanto sperato miracolo. E così la giovane, che inaspettatamente ha riaperto gli occhi lo scorso agosto, ha iniziato un lungo processo di recupero che l’ha portata, tra le altre cose, a superare la maturità.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteCisterna di Latina. Il due volte oro ai Campionati del Mediterraneo 2022 di atletica leggera, Marco Ricci, ricevuto oggi dal sindaco Mantini
Articolo successivoSermoneta. Torna la secolare fiera di San Michele dal 29 settembre al 2 ottobre 2022
Livornese classe ‘99 con il sogno di diventare giornalista ho conseguito la laurea triennale in scienze politiche prima di iscrivermi all’Università di Bologna. Ho già collaborato con diverse testate occupandomi di sport, la mia prima passione. Nel tempo libero amo leggere, informarmi e viaggiare.