Aprilia-Casi di positività al Coronavirus al Nido comunale “Domenico D’Alessio”. La nota del Comune di Aprilia

258

 

In relazione ad alcuni casi di positività riscontrati presso l’Asilo Nido comunale “Domenico D’Alessio”,  il Comune di Aprilia ribadisce piena fiducia nel lavoro che sta assicurando la ASL di concerto con l’azienda che gestisce la struttura.

Al momento attuale, alcune operatrici e una sezione sono posti in quarantena, mentre la ASL nella giornata odierna sta conducendo uno screening anche sulle altre due sezioni, per verificare la presenza di ulteriori casi di positività.

L’azienda esecutrice del servizio ha adottato ed applica i protocolli previsti dalla normativa vigente per il contenimento dei contagi ed ha nominato il referente Covid19 incaricato per la verifica giornaliera del green pass sia per il personale in servizio che per le altre persone che possano accedere all’interno della struttura.

Allo stato attuale è impossibile (oltre che poco utile) stabilire chi abbia contratto per primo il virus e abbia quindi contagiato gli altri. Dunque, qualsiasi ricostruzione al riguardo è da ritenersi priva di fondamento.

Comprendendo comunque il disagio per le famiglie interessate, gli uffici del Comune stanno già predisponendo le procedure per la compensazione – sulle rette dei prossimi mesi – dei giorni in cui i bambini rimarranno a casa, proprio per evitare un aggravio economico per i cittadini.

Attualmente, oltre all’Asilo Nido, ad Aprilia è sottoposta a misura di isolamento precauzionale (in attesa del tampone molecolare) una classe all’interno dell’Istituto Pascoli, due classi sono in isolamento all’interno della scuola Matteotti, mentre una classe dell’Istituto Menotti Garibaldi terminerà la quarantena domenica.

 

 

 

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.