Arrestato il presunto assassino di Marius Airinei, ucciso al Felix

476


LATINA – E’ stato fermato a Sezze il presunto assassino di Marius Airinei, il 35enne di origine romena ucciso la scorsa notte nella discoteca Felix in via Don Torello a Latina. Gli investigatori della Questura sono riusciti a risalire all’esecutore del delitto dopo aver analizzato i video registrati dal sistema di video sorveglianza del noto locale notturno e incrociando le testimonianze raccolte subito dopo il delitto. Si tratta di un rumeno. ancora sconosciute le sue generalità. Con lui fermate anche altre tre persone della stessa nazionalità, la cui posizione è al vaglio degli inquirenti. Tutti si trovavano lì per seguire l’elezione di Miss Romania quando, per cause ancora da chiarire, è scoppiata una rissa. Gli investigatori hanno ritrovato anche l’arma del delitto, un coltello. Sequestrata l’auto con la quale il presunto assassino e gli altri tre fermati si sono allontanati dal locale.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.