LATINA- In arrivo potenziamenti per la banda ultra larga
Si è svolto nei giorni scorsi un incontro tra l’Assessore Emilio Ranieri e Massimiliano Caputi, Responsabile Field Operations Line Lazio di TIM, sul tema banda ultra larga e connettività sul territorio comunale. Hanno partecipato anche le Dirigenti del Servizio Decoro e Lavori Pubblici, rispettivamente l’Arch. Micol Ayuso e l’Ing. Angelica Vagnozzi, e Gianfranco Papa, Responsabile Development Lazio di TIM.
Durante il colloquio è emerso che TIM sta predisponendo una serie di interventi, per ampliare ulteriormente la copertura del comune, e portare l’internet veloce in alcuni borghi mediante la tecnologia FTTC (Fiber To The Cabinet), cioè con la fibra ottica che raggiunge l’armadio stradale. Tra dicembre e gennaio saranno collegati 10 cabinet a Borgo Sabotino, ed entro la primavera 2021, 5 a Borgo Santa Maria, 3 a Borgo Montello e altri 3 a Borgo Grappa. In questo modo i cittadini di queste zone potranno utilizzare una connessione fino a 200 Mbps.
Grazie alla collaborazione con l’Amministrazione comunale, inoltre, ci saranno ulteriori interventi per realizzare collegamenti super veloci fino a 1 Giga attraverso la tecnologia FTTH (Fiber To The Home). Per consentire un andamento regolare delle operazioni e il meno invasivo possibile per la cittadinanza, una volta che TIM avrà presentato un piano di interventi, il Comune valuterà anche la possibilità di stipulare con l’azienda una convenzione.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.