APRILIA – Lo scorso sabato sera un agente della Penitenziaria del carcere di Velletri, libero dal servizio, ha fermato un’auto sospetta con a bordo un uomo di 37 anni che nella periferia tra Ardea e Aprilia aveva appena caricato sei casse a bordo da un altro mezzo, poi dileguatosi.

Dopo un controllo da parte della guardia carceraria, nell’auto sono stati trovati alcuni cartoni contenenti esplosivo, trasportati senza permesso e molto pericolosi per sé e per gli altri, del peso di circa 37 chili.

Dopo essere stati chiamati sul posto, in via Apriliana, dalla polizia penitenziaria tramite segnalazione al 112, i carabinieri del Radio Mobile sono intervenuti per sequestrare gli articoli pirotecnici e successivamente hanno denunciato l’uomo per detenzione e trasporto di materiale esplosivo non autorizzato.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.