Basket serie A2, la Stella Azzurra Roma supera il Latina

78

Ultima partita del girone verde con il confronto fra le due laziali Stella Azzurra Roma e Benacquista Latina che conta poco ai fini della seconda fase, vista la qualificazione ai rispettivi raggruppamenti già certa per le due compagini, ma conserva il suo valore per il morale. A portarsi a casa la vittoria è la Stella Azzurra Roma per 88-82.
Il tabellino di E-Gap Stella Azzurra Roma – Benacquista Assicurazioni Latina 88-82 (22-14, 31-27, 18-16,
17-25)
E-Gap Stella Azzurra Roma: Duane Wilson 19 (4/10, 3/6), Matteo Visintin 16 (4/5, 2/3), Jacopo Giachetti 15 (4/7, 0/1), Samuel jamal Givens 14 (5/5, 1/2), Lucas Fresno 6 (1/2, 0/1), Matteo Ferrara 5 (1/2, 0/0), Alberto Chiumenti 5 (2/3, 0/0), Fabrizio Pugliatti 4 (1/3, 0/1), Roberto Rullo 3 (0/0, 1/2), Riccardo Salvioni 1 (0/1, 0/0), Francesco Rapini 0 (0/0, 0/0), Lazar Nikolic 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 23 / 30 – Rimbalzi: 27 3 + 24 (Matteo Visintin 6) – Assist: 13 (Duane Wilson 4)
Benacquista Assicurazioni Latina: Andy Cleaves ii 25 (2/5, 4/9), Alexander Cicchetti 15 (5/10, 1/1), Samuele Moretti 13 (6/6, 0/0), Alberto Cacace 9 (0/1, 2/8), Giordano Durante 6 (1/4, 1/3), Kenneth Viglianisi 6 (0/1, 1/2), Yancarlos Rodriguez 6 (1/2, 0/3), Salvatore Parrillo 2 (0/0, 0/4), Emanuele Donati 0 (0/0, 0/0), Ziggy Collazo 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 25 / 29 – Rimbalzi: 26 5 + 21 (Samuele Moretti, Alberto Cacace 6) – Assist: 16 (Giordano Durante 5)


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteSei comuni senz’acqua dalle 15 di oggi per lavori di manutenzione: Acqualatina assicura il ripristino nelle ore notturne
Articolo successivoBasket Benacquista, ecco la seconda fase. Esordio a Rimini
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.