Beviamo in sicurezza: “RESET, Gusto Digitale”, un’originale competizione tra barman nel contesto dell’Internet Festival 2020

Cocktail in gara verso il futuro, chi vincerà? Puoi deciderlo anche tu!

54

Pisa, 8-11 Ottobre 2020
Stanchi delle solite bevute? L’Internet Festival ha la soluzione per voi: questo importante evento culturale ha sempre avuto un occhio di riguardo per il mondo dell’enogastronomia, nell’arco dei 10 Festival che si sono susseguiti tanti sono stati gli ospiti e i temi che hanno permesso di esplorare il food nella Rete, approfondire come il web abbia cambiato il nostro modo di approcciare la tavola e il modo in cui, di conseguenza, ci vengono proposti piatti, vini, cocktail. Nel 2020, con il Covid che influenza pesantemente la nostra quotidianità, gli organizzatori hanno ritenuto ancora più importante inserire nel contesto del Festival una competizione che ponesse in risalto l’attività dei professionisti made in Pisa: “Con questo contest, in grado di coinvolgere il tessuto economico cittadino, IF2020 vuole dare il proprio contributo attivo alla ripresa, invogliando i cittadini a tornare a godere di un buon drink in tutta sicurezza. Inoltre il vincitore potrà contare su un premio in denaro per la propria attività. I bartender sono le nuove rockstar nel mondo dell’enogastronomia, dopo gli chef le nuove stelle in ascesa: sarà interessante studiarne il percorso sui social, dove molti sono già noti e contano su un discreto bacino di followers.”

La Ripartenza è anche uno dei temi a cui i partecipanti hanno dovuto ispirarsi per creare il cocktail ideale e aspirare alla vittoria, insieme alla dicotomia 1 e 0 tipica dei sistemi binari, nonchè all’idea di #Reset (parola chiave di IF2020) che a loro parere è più rappresentativa del settore cui appartengono.
Conosciamo insieme gli sfidanti e i cocktail che hanno ideato, potrete andare a trovarli, degustare i drink in totale sicurezza e decidere di supportarli.
1) Shaker Bar – Old Memories: “il cocktail si prefigge di portare nel futuro i sapori del passato, è un monito, “ricordiamoci che dobbiamo essere all’altezza di questo futuro e per esserlo non dimentichiamoci chi eravamo”. Una ricetta leggermente anti-convenzionale, partita dall’idea di portare avanti sapori e materie prime che tutti hanno toccato, servito e assaggiato. Si è abbandonato ogni schema, lasciando viaggiare la mente su quei sapori che amavano le persone nei circoli, nei grandi quartieri e nei grandi hotel, fondendo e portando in chiave moderna ricordi e persone del passato. Si tratta di un drink senza l’utilizzo di distillati e quindi da una forma e consistenza più armoniosa.”
2) Eleven Cafè- Hokety Pokety: “Il drink è costruito e ideato per velocizzare il servizio durante il lavoro, infatti viene preparato e imbottigliato. È innovativo e futurista, dalle note speziate del rum, profumate del latte di cocco e vinose del porto. HOKETY POKETY perché richiama la magia di Mago Merlino, nel famoso film della Disney, grazie al milk washing del latte di cocco!”
3) Skyline American Bar – #looking”LABELLAVITA”: “Il mondo corre, le nostre vite vanno avanti freneticamente, non ci fermiamo mai! Bene, l’ora è giunta, facciamo un #reset! Guardiamoci allo specchio, soffermiamoci un istante come in uno scatto di una macchina fotografica ricordando chi eravamo e scoprendo cosa siamo diventati… Nel frattempo beviamo un #looking”LABELLAVITA”.
4) Baribaldi – Connessione: “da Pisa verso il mondo. Come il primo segnale di internet che, partito da Pisa, ha incontrato il mondo, questo gin pisano incontra spezie e frutta da tutti i continenti.”
5) ViaVai Cafè – Old Connection: “La ricetta si basa sull’utilizzo di Bourbon come distillato principale e viene mescolato con ingredienti home made. Rivisitazione in chiave moderna di un old fashion, mediante sostituzione di ingredienti standard con preparati artigianali aromatizzati con frutta e spezie. Un “Old” che guarda al futuro!”

La gara si svolgerà in due parti, la prima da lunedì 5 a sabato 10, nei locali che hanno deciso di aderire a questa originale iniziativa, dove i cittadini potranno prendere le vesti di giurati popolari e votare i cocktail che più hanno apprezzato tramite un QRcode; la seconda parte avrà luogo Domenica 11 Ottobre, a porte chiuse, i barman prepareranno le loro creazioni davanti a una giuria di esperti del settore, composta da Marco Marchino Macelloni, Federico S. Bellanca e Alessandro Ciampi. Il vincitore sarà colui che realizzerà il punteggio più alto sommando i due giudizi (popolare+giuria). La partecipazione alla premiazione è gratuita ma con un numero limitato di posti, è possibile prenotarsi all’indirizzo: ttps://www.eventbrite.it/e/biglietti-premiazione-di-reset-gusto-digitale-cocktail-competition-123044807331?utm-medium=discovery&utm-campaign=social&utm-content=attendeeshare&aff=escb&utm-source=cp&utm-term=listing 
Agli aderenti sarà offerto un aperitivo con con un drink ispirato allo storico hotel.
Non perdetevi questa fantastica iniziativa, i professionisti della città vi aspettano nei loro bar per accompagnarvi nel futuro e distrarvi dalla routine quotidiana con un buon cocktail.

 


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.