Calcio a 5, Axed Group sconfitta nella trasferta di Napoli

229
????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

LATINA – L’Axed Group perde la sua prima partita stagionale sul campo della Lollo Caffè Napoli con il punteggio di 6-2, che permette così ai partenopei di raggiungere i pontini a quota 6 in classifica.

Serie A-3° Giornata

Caffè Lollo Napoli-Axed Group Latina 6-2

Caffè Lollo Napoli: Garcia Pereira, Davì, Botta, Bocao, Molaro, Orvieto, Andrè, Manfroi, Crema, Milucci, Fornari, Pasculli. All. Cipolla

Axed Group Latina: Chinchio, Rosati, Terenzi, Maina, Bernardez, Battistoni, Corso, Montagna, Avellino, Amoedo, Landucci, Compagni. All. Basile

Arbitri:Greco di Cosenza e Merenda di Reggio Calabria

Cronometrista: Pagano di Torre Annunziata

Marcatori: 4’14” Crema, 10’34” Manfroi,4’40”st Maina rig., 5’15”st Avellino, 10’28”st Manfroi, 11’37”st Fornari, 17’25”st Bocao,17’49” st Andrè

Ammoniti: Battistoni, Botta, Bernardez, Avellino, Manfroi, Amoedo.

Espulso: Al 5’15”st Botta per doppia ammonizione

PRIMO TEMPO

La Lollo Caffè Napoli schiera nel quintetto iniziale il portiere Garcia Pereira, Bocao, Manfroi, Crema e Davì, mentre i pontini rispondono con Chincio tra i pali, Corso, Battistoni, Terenzi e Maina.

La partenza è di marca partenopea, con un paio di conclusioni da fuori area che mettono i brividi ai nerazzurri.

Dopo 4′ e 14” la Lollo Caffè Napoli passa in vantaggio con un sinistro chirurgico sotto porta di Crema su cui Chinchio non può intervenire. Poco dopo Davì potrebbe raddoppiare, ma sul suo destro a botta sicura Chinchio risponde alla grande mettendo in angolo. I nerazzurri provano a rispondere con un bel sinistro di Bernardez, ma poi è il Napoli con Manfroi ad arrivare ad un passo dal gol, con Chinchio ancora protagonista sulla botta mancina del giocatore azzurro. I padroni di casa spingono e trovano con Manfroi il 2-0, aiutato da una deviazione su rimessa laterale (10’34”). I ragazzi di Basile tentano di ricucire lo strappo con conclusioni dal limite dell’area, ma sparano a salve. A sei minuti dalla fine ghiotta chance per Bernardez, che si fa ipnotizzare da Garcia Pereira a due passi dalla porta, poi lo stesso estremo difensore partenopeo respinge un tiro potentissimo di Avellino da fuori area. Gli uomini di Basile crescono, pungono, ma non colpiscono. Poi, a 13 secondi dal termine, Chinchio para un tiro libero a Fornari, permettendo al Latina di rimanere a galla. Il primo tempo si chiude così sul 2-0 per i padroni di casa.

SECONDO TEMPO

Riparte forte il Napoli con un gioco di prestigio di Crema che va alla conclusione sul primo palo, trovando pronto alla risposta di piede Chinchio.  Maina potrebbe accorciare le distanze su preciso assist di Bernardez, ma Garcia Pereira si dimostra abile sul bomber argentino, sventando la minaccia. Gli ospiti attaccano e Bernardez ha un’ottima palla da sinistra per andare in gol, sulla sua strada però trova ancora una volta Garcia Pereira a dire di no. I partenopei si fanno vedere con Manfroi, che chiude una triangolazione da destra, senza trovare lo specchio della porta da buonissima posizione. Il Latina spinge e in un minuto pareggia i conti. Prima accorcia le distanze con Maina su rigore (4’40”) conquistato abilmente da Amoedo e poi raggiunge il 2-2 con Avellino che sfrutta una disattenzione della difesa avversaria (5’15”). Il Napoli perde Botta per espulsione e in inferiorità numerica rischia di prendere il terzo gol, se non fosse per un salvataggio sulla linea su conclusione ravvicinata di Avellino. Il Napoli non ci sta e con Manfroi (10’28”) trova il nuovo vantaggio con uno splendido sinistro da fuori area che termina sotto l’incrocio dei pali. Black out dei ragazzi di Basile che subiscono il 4-2 sul colpo di testa di Fornari lasciato solo in area di rigore (11’37”). Nel finale i pontini le tentano tutte con Bernardez portiere di movimento, ma la sostanza non cambia. Anzi, i partenopei trovano il quinto gol con Fornari e il sesto con Andrè chiudendo così la contesa sul 6-2. Primo ko in campionato per il Latina che venerdì prossimo affronterà in casa la Lazio.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.