Demolire i palazzi per riqualificare il quartiere: il piano del Comune per Fiorentina

Al posto dei palazzi demoliti verranno realizzati altri appartamenti anch'essi popolari. 

45

LIVORNO – Svuotare i due palazzi entro primavera per poi demolirli in tempi brevi. Come riportato dal quotidiano locale “Il Tirreno”, è questo l’obiettivo che la Giunta si è prefissato per una serie di civici ubicati in via Giordano Bruno, in piena zona Fiorentina. Tale iniziativa è solamente una delle diverse in atto pensate per riqualificare alcune zone delicate della città.

Il progetto era già impostato da anni ma l’accelerazione e la rapida risoluzione si devono al fatto che gli inquirenti, proprio in via Giordano Bruno, avrebbero ritrovato alcuni dei protagonisti della famosa guerriglia dello scorso 15 settembre che vide contrapporsi bande di tunisini scontratesi in via Buontalenti.

I lavori che hanno come obiettivo quello di riqualificare parte della via saranno possibili grazie al contributo regionale che, si stima, dovrebbe aggirarsi attorno agli 8 milioni di euro. Al posto dei palazzi demoliti verranno realizzati altri appartamenti, circa 60, anch’essi popolari.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteLatina, condannati tre persone sorprese con centinaia di dosi di droga
Articolo successivoSabaudia. Il sindaco Gervasi depone una corona d’alloro presso la cappella del cimitero, la Protezione Civile Comunale dedica una targa a tutti i volontari deceduti
Livornese classe ‘99, mesi fa ho coronato il mio sogno diventando giornalista pubblicista. Ho già collaborato con diverse testate occupandomi di sport, la mia prima passione. Nel tempo libero amo leggere, informarmi e viaggiare.