LATINA – Di Cocco, Fdi: «Quarta stagione estiva nell’emergenza rifiuti grazie ad Lbc». Cumuli di immondizia maleodorante abbandonati a macerare sotto il caldo torrido dell’estate Latinensi. Prosegue per la quarta stagione estiva di LBC, l’emergenza rifiuti. La stessa dei mesi scorsi, con l’aggravante delle alte temperature che favoriscono il proliferare dei batteri e rendono l’aria irrespirabile.

Un film già visto durante la primavera appena trascorsa, dove a rendere ancora più sgradevole la presenza di spazzatura non raccolta è il caldo afoso di questi giorni.
Cumuli di rifiuti che circondano i cassonetti in luoghi sensibili vicino ad abitazioni e ristoranti e la spazzatura in alcuni punti ostruiscono anche il passaggio sui marciapiedi.

Il caldo continua e anche il cattivo odore emanato dai cassonetti. Quello che non c’è invece è una costante raccolta e la pulizia dei cassonetti, soprattutto in periodi di caldo, quando i rifiuti hanno ristagnato nei secchioni per molto tempo.
Fallimento assurdo della gestione della raccolta differenziata, come il Fallimento è su tutta linea dei rifiuti.

Lo dichiara in una nota Gianluca Di Cocco Portavoce comune di Latina Fratelli d’Italia


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.