Ricco il calendario delle iniziative imbastito dal Comune di Fondi, in collaborazione con il mercato ortofrutticolo di Fondi, per le celebrazioni per l’Anno internazionale della frutta e della verdura promosso dalla Fao, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura.

Dopo il focus inaugurale di approfondimento su “Agricoltura 4.0: qualità, innovazione e sostenibilità per lo sviluppo del territorio”, con le relazioni dell’eurodeputato nonché membro della commissione Agricoltura Salvatore De Meo, l’assessore regionale all’Agricoltura, Enrica Onorati, il presidente di Coldiretti Lazio David Granieri, la ricercatrice Crea nonché docente dell’Università di Tor Vergata, Stefania Ruggeri, e l’amministratore delegato del Mof Enzo Addessi, la serie degli appuntamenti prevede, venerdì 23 luglio, la prima tappa del “Fondi Fruit Summer”, in località Capratica, nei pressi del lido “Il Grillo”. Durante la giornata saranno distribuiti i bicchieri di “frutta da passeggio”, mentre i bagnanti saranno intrattenuti con musica e animazione.

«L’Anno della frutta e della verdura indetto dall’Onu – afferma il sindaco di Fondi, Beniamino Maschietto – è un’importante opportunità per la nostra città e per il Mof che abbiamo deciso di cogliere. Si tratta naturalmente di un punto di partenza in quanto l’attività di sensibilizzazione deve proseguire negli anni e coinvolgere sempre più attività produttive, mense e famiglie fino a cambiare, nei casi in cui ciò sia necessario, le abitudini alimentari della popolazione».

«Come MOF abbiamo aderito con entusiasmo all’appello della FAO – aggiunge l’amministratore delegato Addessi – consapevoli di poter lavorare con il Comune di Fondi a un programma di iniziative concrete per lo sviluppo ed il rilancio di un’agricoltura di qualità, sana e sostenibile. Fondi, per storia e background economico, è la Città dell’Ortofrutta e il MOF è il suo cuore pulsante. Siamo certi che questo primo calendario non sia che l’embrione di una serie di attività che porteremo avanti negli anni a venire».

A dare il benvenuto agli ospiti, i ragazzi del centro socio-educativo “L’Allegra Brigata” con l’omaggio ai presenti di gustose macedonie preparate con prodotti locali. La cosiddetta “frutta da passeggio”, il simbolo di questa manifestazione e lo stesso prodotto che sarà distribuito nelle spiagge durante le tappe del “Fondi Fruit Summer”.

Questo il calendario dei prossimi appuntamenti:
• Capratica: nei pressi del lido “Il Grillo” – 23 luglio;
• Tumuleti (Tumulito): nei pressi del lido “Il Chioschetto” – 30 luglio;
• Rio Claro: nei pressi del lido “Il Tucano” – 6 agosto;
• Località Canneto: nei pressi del lido “Palm Beach” – 20 agosto.

La maratona di sensibilizzazione proseguirà fino a dicembre con “Le proposte dei ristoratori” e “Metti un frutto sotto il banco”.
Il programma degli eventi è organizzato e promosso dal Comune di Fondi e dal Mof, che si sono avvalsi dell’esperienza organizzativa di Nicola Migliore (MPK21 STUDIO), e gode del patrocinio dell’Onu, della Regione Lazio, della Provincia di Latina, della Confcommercio Lazio Sud, della Camera di Commercio di Latina e Frosinone e della Banca Popolare di Fondi. Hanno collaborato il Consorzio Turistico A Mare Fondi e Roberta Parisella, maestro di Taekwondo e Yoga. Media partner di tutti gli appuntamenti, l’emittente radiofonica Radio Show Italia 103.5.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.