Fondi. Dedicato allo storico Geremia Iudicone il “Fondo locale di storia patria” della biblioteca comunale

21

Nel giorno del quinto anniversario dalla scomparsa, gli amici e l’Amministrazione di Fondi hanno voluto rendere vivo il ricordo dell’illustre storico Geremia Iudicone, intitolandogli la sezione “Fondo locale di storia patria” della biblioteca comunale.

Ubicata all’ingresso del centro multimediale “Dan Danino di Sarra”, la targa è stata scoperta nel corso della mattinata di ieri, alla presenza del figlio dello storico, il dottor Roberto Iudicone, del sindaco Beniamino Maschietto e di una ristretta delegazione di amici.

La cerimonia, svoltasi nel pieno rispetto della normativa anticovid, alcuni momenti della quale sono stati riassunti in un video, insieme agli interventi del sindaco Maschietto, di Roberto Iudicone, Egidio Turchetta, Carlo Alberoni, Maria Antonietta Fragione e dell’artista Teo Di Cicco che ha dedicato allo storico anche un busto in fase di ultimazione.

Hanno partecipato, inoltre, Bruno Gentile, Giuliano Carnevale, Gianfranco Antonetti, Domenico Di Fazio, Ettore Fiore e Lucio Ciccone che hanno speso parole di affetto e stima per lo storico, autore di centinaia di opere e scritti, molti mai pubblicati, grazie ai quali è stato possibile ricostruire interi capitoli della ricchissima storia della città di Fondi.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.