Massimiliano Ciccio D’Alessio è in gravi condizioni all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. E’ un allenatore di basket molto conosciuto e stimato a Latina, recentemente ha guidato il Basket Anzio in serie C Gold. Massimiliano Ciccio D’Alessio, 45 anni,  è stato colpito da emorragia cerebrale, il mondo della palla a spicchi è in apprensione per  lo stato di salute di un eterno ragazzo che ha fatto cose mirabile nella sua carriera di coach e si è distinto anche come giocatore conquistando con il Basket Ponza la promozione in serie C2 nel lontano 1998. Il carattere aperto e gioviale ha fatto di D’Alessio un vero e proprio personaggio, in tanti sperano in un miglioramento delle sue condizioni.  Un fatto inatteso che ha sconvolto l’ambiente cestistico del capoluogo pontino e di Anzio dove per anni ha allenato anche nel settore giovanile, oltre a una felice esperienza a Brescia.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.





Articolo precedenteSud Pontino. Soccorsi della Guarda Costiera nel primo fine settimana dell’Operazione “Mare Sicuro”
Articolo successivoLatina lido spiagge libere : arrivano gli steward per vigilare sulle distanze di sicurezza tra i bagnanti
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.