“Mentre il PD e Latina Bene Comune pensano a costruire ponti immaginari in vista delle prossime elezioni amministrative in città ci sono ponti reali pericolanti ,inagibili e nel degrado da tempo.
Nonostante le mie continue segnalazioni di questi anni e il grido disperato degli operatori turistici, commercianti e diportisti , l’amministrazione Comunale del Sindaco Coletta è riuscita ad arrivare a fine mandato regalando l’ennesima stagione estiva agli abitanti di Latina ed in particolare a quelli di Foce verde e borgo Sabotino senza aver messo in sicurezza il ponte Mascarello.

Un’altra promessa non mantenuta dal Sindaco Coletta che ad inizio marzo dichiarava: “Mettere in sicurezza e riqualificare un ponte come il Mascarello è un intervento di alto valore simbolico. Confido che nel più breve tempo possibile si possa consegnare questo ponte rinnovato alla città”.
Siamo a metà giugno 2021 e non si vede l’ombra di un cantiere, bisognerebbe ricordare all’ Assessore LBC al decoro urbano e manutenzione di edifici pubblici Ranieri che si difende citando il Morandi e accusando tutti di demagogia che a Genova per ricostruire il ponte che è lungo più di un km ci hanno messo 16 mesi, a Latina non sono riusciti a sistemare in 5 anni il Mascarello che è lungo una cinquantina di metri.

Eppure nonostante gli innumerevoli fallimenti questa nuova coalizione formata dal PARTITO DEMOCRATICO e Latina BENE Comune si dice pronta a governare la città per altri cinque anni e mentre sognano i loro ponti elettorali rilasciano dichiarazioni a dir poco sconcertanti come questa: ’’L’impressione generale, in base alle opinioni ricevute nel questionario sulla marina somministrato nel primo dei gazebo itineranti di LBC a Capoportiere, è che il mare di Latina sia diventato più fruibile rispetto a cinque anni fa’
Per fortuna l’elezioni si avvicinano e sono sicuro che i cittadini di Latina bocceranno questa nuova coalizione di CENTROSINISTRA targata PD-LBC premiando Fratelli d’Italia e il CENTRODESTRA UNITO.”


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.