“L’olio e l’oliva” e la Festa del Papà sono i temi che caratterizzeranno la terza settimana di “Favole di Gusto”, appuntamento che sposando enogastronomia, cultura, storia e arte, continua a riscuotere successi di visitatori.
Grazie alla partecipazione di oltre 80 attività via Indipendenza e le piazzette del Borgo, si animeranno con profumi e sapori, musica, spettacoli itineranti, percorsi esperienziali, attività ludiche e laboratori creativi per grandi e piccini.

Nel week-end del 18 e 19 marzo, si punterà l’attenzione sull’oliva, perla violacea protagonista della nostra tavola, e l’olio, oro liquido di bellezza e di fede: la primavera alle porte ed è in pieno svolgimento la raccolta delle olive per la salamoia, mentre sulle colline i contadini raccolgono i rami della potatura per dar “fuoco all’inverno” – con i noti “fuochi di San Giuseppe” – e come buon auspicio per la fioritura degli alberi che non hanno dato frutto.

L’iniziativa, alla sua 1ª edizione, è organizzata dal Comune di Gaeta, con il patrocinio e il contributo dalla Camera di Commercio Latina-Frosinone, condivisa con Confcommercio Imprese per l’Italia Lazio Sud, CNA Latina Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, Consorzio MAM Memoria, Arte, Mare – Gaeta, in collaborazione con Pro Loco Gaeta, Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, Istituto Professionale per i Servizi Enogastronomici e per l’Ospitalità Alberghiera “Angelo Celletti” di Formia e Associazione Provinciale Cuochi di Latina.

In Piazza Mare all’Arco, prosegue la rassegna musicale “Folk&Trad, i sapori dell’arte”: sabato 18, Valentina Ferraiuolo, Domenico De Luca e Marco Pescosolido si esibiranno in “Musica da asporto” (ore 18:30); mentre domenica 19, spazio a “Folk Road”, con Marcello De Dominicis, Caterina Bono, Vincenzo Zenobio, Antonio Colaruotolo e Alessandro Loreti (ore 18:00); l’animazione musicale, a partire dalle 16:00, sarà invece curata da Radio Spazio Blu con “Favole di Gusto live”.

Le coreografie del Centro del Movimento con la compagnia “Life Crew”, in Piazza Sapienza, dalle 18:30, avranno come tema “Il fuoco visto come inizio di una nuova vita”; in via Buonomo, gli allievi della scuola di spettacolo “Move&Jam” daranno vita ad un Flash Mob a tema letterario, a cura dell’Associazione “Post Scriptum” (sabato alle 18:00).

Oltre ai laboratori esperienziali del gusto per bambini, Gretel Factory proporrà l’Aperigelato: sabato 18, a partire dalle 19:00, degustazione gratuita con bruschetta di pane alle olive, quenelle di gelato all’olio e caprino, crumble di pancetta artigianale, accompagnati da uno sgroppino allo spritz con arancia rossa.

L’intero percorso sarà arricchito dagli spettacoli itineranti “Clown e canovacci della Commedia dell’arte”, a cura della Compagnia Internazionale “Circo a Vapore”; “I cavalieri del Ducato di Gaeta”, dell’Associazione “La Triade”; e la performance dell’attore Enzo Scipione con “Enobike”. Piazza Capodanno sarà sempre viva con giochi “di ieri e di oggi” e laboratori ludico-creativi per i più piccoli, grazie alle “Pazzielle in Piazza” dell’Associazione Overline 2017; e di storia, con la rievocazione “Caieta nell’età romana”, a cura dell’Associazione “Sogni e Spade”.

In Piazza Sapienza, lo storico Cosmo Di Russo affronterà il tema dell’“Oro liquido e la perla nera” e de “La Gaeta delle 4G: Golfo, Gaeta, Giacimento, Gastronomico”, mentre il professor Giuseppe Nocca converserà sul “Gaeta o Gaetanella, storia di una controversia” e “Gli uliveti di Gioacchino Murat, il paradiso perduto di Gaeta”.

Ritorna anche lo show cooking dell’IPSEOA “Celletti” di Formia, sabato 18 alle 17:00, in Piazza della Libertà: docenti e alunni dell’Istituto Alberghiero di Formia prepareranno i loro piatti basandosi su un programma legato all’olio extravergine Colline DOP, all’Oliva di Gaeta DOP e al dolce emblema della Festa del Papà. I piatti presentati saranno: schiaffoni pesce spada e olive, carpaccio di tonno con olive e zeppole di San Giuseppe.

Il calendario completo degli eventi è disponibile al seguente link: https://bit.ly/FavolediGustoProgrammaCompleto.

Per maggiori informazioni, sarà possibile visitare le pagine Facebook e Instagram “Favole di Gusto – Gaeta”, contattare i numeri 0771.469292 e 0771.465054, o inviare una mail all’indirizzo favoledigusto@comune.gaeta.lt.it o info@prolocogaeta.it.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteRinvenuti oltre 11kg di droga in un trolley abbandonato, è caccia ai proprietari
Articolo successivoRegione : Rocca ha illustrato le linee programmatiche. Sanità e Infrastrutture le priorità