Il Livorno è in serie D! La giustizia sportiva dà ragione agli amaranto, in Eccellenza resta il Figline

In allegato la sentenza

395

LIVORNO – Il Livorno è in Serie D. Questa la notizia più importante giunta al termine di una giornata infinita iniziata questa mattina presso il Centro Tecnico di Coverciano, sede del processo sportivo indetto in seguito alla farsa di Altopascio quando il Figline, lo scorso maggio, perse di proposito con quattro reti di scarto per incriminare il Livorno. Al termine della giornata di oggi, la decisione del Tribunale Federale è stata quella di decretare la retrocessione del Figline all’ultimo posto del triangolare per la promozione in D regalando così il salto di categoria agli amaranto.

La notizia è giunta dopo le indiscrezioni trapelate in giornata per cui la giustizia sportiva riconosceva ai gialloblù l’illecito sportivo.
Adesso che la promozione nel massimo campionato dilettante è realtà resta solo da capire in quale girone verranno inseriti gli amaranto.

In allegato potete leggere la sentenza della giustizia sportiva con tutte le condanne ai danni del Figline: CU-10


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.