CASSINO – Il presidente della Camera di Commercio di Frosinone e Latina, Giovanni Acampora ricorda il dottor Donato Formisano, numero uno della Banca Popolare del Cassinate

Il Presidente della Camera di Commercio Frosinone Latina, Giovanni Acampora, alla notizia della morte del dott. Donato Formisano, presidente della Banca Popolare del Cassinate, ha voluto ricordarne le qualità che da oltre un trentennio gli hanno permesso di essere al vertice dell’istituto bancario più importante del Basso Lazio.

«Ho conosciuto il Presidente Formisano tantissimi anni fa. Accompagnai mia moglie avvocato per una questione legale nel suo ufficio in pieno centro di Cassino.

Ricordo perfettamente la sua straordinaria accoglienza, il suo modo gentile e signorile nel riceverci e soprattutto il suo sorriso. Il sorriso di chi si è fatto da sé e che può permettersi di sorridere alla vita.

Figlio di imprenditore e quindi a conoscenza del rischio di impresa.

Una particolare condizione che fortifica l’adattamento alla vita e all’altalenanza dei suoi momenti.

Un uomo ed un banchiere con una non comune capacità di visione, tra tradizione e innovazione, che ha saputo costruire qualcosa di più di una grande banca ed una grande impresa, ha costruito la speranza per i tantissimi che a lui si sono rivolti.

Addio Presidente, hai lasciato un segno forte ed un esempio per tutti noi.

Non ti dimenticheremo».


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.