SEZZE – Nei giorni scorsi i finanzieri della Tenenza di Aprilia, nei pressi del Comune di Sezze, hanno individuato due soggetti in possesso di 1 panetto contenente cocaina del peso complessivo di 1,236 chili, una confezione contenente 10 grami di hashish e 2 dosi rispettivamente di cocaina e marijuana, entrambe del peso di mezzo grammo, pronte ad essere rivendute sul mercato: i Finanzieri hanno dunque proceduto all’arresto di uno degli indagati, un 54enne di Sezze, e alla denuncia a piede libero dell’altro soggetto controllato, per detenzione ai fini di spaccio delle sostanze stupefacenti in sequestro.

Immediatamente è stata avvertita la Procura della Repubblica di Latina che, contestualmente, ha avallato l’arresto in flagranza di reato ed ha disposto il sequestro della sostanza stupefacente.

Lo scorso primo aprile, condotto nel Tribunale di Latina dalla Polizia Penitenziaria, il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina ha interrogato il cinquantaquattrenne setino convalidando l’arresto, ma concedendogli i domiciliari.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.