LA BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA BASKET VINCE LA PRIMA SFIDA DI SUPERCOPPA SUPERANDO LA LUISS ROMA 95-85.

56

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket si aggiudica la prima partita ufficiale della stagione 2023/24 superando la Luiss Roma nella sfida di apertura del girone H della Supercoppa di Serie A2. I nerazzurri hanno superato la squadra della Capitale con il risultato finale di 95-85, al termine di una gara intensa ed equilibrata.
Il commento di Capitan Fall al termine del match: «E’ stata la prima volta che ci siamo confrontati con una squadra della nostra categoria e nella prima parte di gara siamo stati un po’ timidi, sia in attacco che in difesa, poi abbiamo avuto una buona reazione. Si vede che stiamo lavorando, non siamo al top della condizione, al momento direi che siamo al 40%, ed è palese, però pian, piano cerchiamo di migliorare e arriveremo a esprimere tutto il nostro potenziale».
La dichiarazione del capo allenatore Giuseppe Di Manno: «Così come valeva per le tre amichevoli precedenti, sicuramente fa piacere vincere, ma in questo momento quello che ci interessa molto di più è come ci comportiamo in campo. Le cose buone da prendere stasera sono il fatto che ci siamo passati la palla, e lo dimostrano le buone percentuali fatte, perché sono scaturite da tiri presi con i piedi a terra, in azioni in cui ci siamo passati la palla. Sicuramente abbiamo tanto da migliorare difensivamente, perché ci sono state troppe sbavature e disattenzioni sulle palle vacanti e poca comunicazione. Ci prendiamo le cose buone e continuiamo a lavorare sulle cose da mettere a posto».
Il prossimo appuntamento è per venerdì 15 settembre alle ore 21:00 al PalaSojourner, dove i nerazzurri affronteranno Sebastiani Rieti in occasione della terza giornata della fase di qualificazione della Supercoppa A2. La seconda giornata del girone H, in cui Latina osserverà il turno di riposo, verrà disputata mercoledì 12 settembre tra la Luiss Roma e la Sebastiani Rieti in casa dei capitolini.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedenteIncidente in diretta Facebook ad Alatri. Tre feriti gravi, tra cui una bambina
Articolo successivoTentato rapimento in un centro di accoglienza di Latina: la polizia interviene tempestivamente
Paolo Iannuccelli è nato a Correggio, provincia di Reggio Emilia, il 2 ottobre 1953, risiede a Nettuno, dopo aver vissuto per oltre cinquant'anni a Latina. Attualmente si occupa di editoria, comunicazione e sport. Una parte fondamentale e importante della sua vita è dedicata allo sport, nelle vesti di atleta, allenatore, dirigente, giornalista, organizzatore, promoter, consulente, nella pallacanestro. In carriera ha vinto sette campionati da coach, sette da presidente. Ha svolto attività di volontariato in strutture ospitanti persone in difficoltà, cercando di aiutare sempre deboli e oppressi. É membro del Panathlon Club International, del Lions Club Terre Pontine e della Unione Nazionale Veterani dello Sport. Nel basket è stato allievo di Asa Nikolic, il più grande allenatore europeo di tutti i tempi. Nel giornalismo sportivo è stato seguito da Aldo Giordani, storico telecronista Rai, fondatore e direttore della rivista Superbasket. Attualmente è presidente della Associazione Basket Latina 1968. Ha collaborato con testate giornalistiche locali e nazionali, pubblicato libri tecnici di basket e di storia, costumi e tradizioni locali Ama profondamente Latina e Ponza, la patria del cuore.