LATINA – L’altalena del Coronavirus in attesa del responso definitivo dei tamponi della movida: altri due casi, a Latina e Aprilia. Rispetto alla giornata di ieri, si registrano 2 nuovi casi positivi, trattati a domicilio, residenti nei Comuni di Latina (1) e di Aprilia (1).

Non si registrano nuovi decessi.

Casi

Prevalenza

Guariti

Deceduti

Positivi

di cui a domicilio

617

10,73

531

37

49

21

Sono in corso le indagini epidemiologiche di ricerca dei contatti del caso di Latina, mentre il caso di Aprilia era già in isolamento.

Si raccomanda ai cittadini di tutta la Provincia di rispettare rigorosamente le disposizioni vigenti sulla mobilità delle persone nonché tutte le prescrizioni in materia di rispetto delle distanze, del lavaggio delle mani e del divieto di assembramento.

Si ricorda che, allo stato, l’unico modo per evitare la diffusione del contagio consiste nel ridurre all’essenziale i contatti sociali per tutta la durata dell’emergenza.

Al fine di non determinare allarme tra la popolazione si chiede di far esclusivamente riferimento a fonti ufficiali quali la Regione Lazio, il Seresmi, lo Spallanzani e la Direzione Generale dell’Azienda ASL.  

Intanto si resta in attesa del responso definitivo dei tamponi al drive-in dopo il timore generato dalla movida e dalle frequentazioni dei locali da parte dei ragazzi di Sabaudia risultati positivi nei giorni scorsi. Al momento però fortunatamente non ci sono segnalazioni di casi riscontrati


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.