LATINA – Con una nota i Consiglieri Comunali Dino Iavarone, Renzo Scalco, Alessio Pagliari e Mario Faticoni chiedono all’Assessore Laura Pazienti di verificare le condizioni in cui versano i plessi scolastici di competenza comunale.

Abbiamo ricevuto più di una segnalazione riguardante la scuola di Via Quarto. Alcuni genitori si lamentano per il mancato funzionamento dei termosifoni tanto da arrivare, in giornate dal freddo rigido come queste, a tenere i figli in casa.

Chiediamo all’Assessore Laura Pazienti, insediatasi da pochissimo, di voler appurare le reali condizioni in cui versa la scuola di Via Quarto ed, eventualmente, a porvi rimedio.

La stessa analisi precisa e puntuale andrebbe svolta per ogni plesso scolastico di competenza comunale. L’Assessore Pazienti non ha alcuna responsabilità per i ritardi degli anni precedenti; tuttavia ad ogni nuovo anno scolastico assistiamo al disagio di studenti e famiglie.

In questi anni, infatti, è mancata la programmazione non soltanto per quanto riguarda la manutenzione delle scuole, ma anche di altri settori strategici per la città, come ad esempio i servizi al mare propedeutici alla stagione estiva.

Forse il Sindaco Coletta dovrebbe impiegare lo stesso impegno che dedica alle trattative per la Provincia alla risoluzione di questioni amministrative che qualificano il suo ruolo istituzionale.

La manutenzione andrebbe fatta prima dell’inizio della scuola e non in corso d’opera. Contiamo sull’esperienza e competenza dell’Assessore che, essendo stato anche un Dirigente Scolastico, conosce perfettamente le esigenze degli studenti, del corpo docente, non docente e delle famiglie”.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.