SORRENTO – L’Accademia Sonia Onelli vince l’oro ai campionati di acrobatica aerea con le due allieve Melissa Diodati e Verena Bernardi con il punteggio massimo 10/10. Si vola alle nazionali di marzo 2024.

La giuria le ha dichiarate vincitrici all’unanimità. Le due pontine Verena Bernardi e Melissa Diodati, rispettivamente 14 e 17 anni, guidate da Sonia Onelli sulle note di Skyfall di Adele, sono le prime a vincere la l’oro ai campionati di acrobatica aerea svoltisi il 26 novembre a Sorrento. Nella gara sono salite sul gradino più alto del podio, battendo la concorrenza e conquistando il punteggio massimo 10/10. La loro esibizione ha stregato tutti.

Le due allieve dell’Accademia Sonia Onelli di Alta Formazione Artistica e Scuola di Circo confermano così il passaggio diretto alle Nazionali di massimo livello 2024. Non è il primo titolo che conquistano, avendo già vinto a Barcellona i campionati Europei di Danza, conquistando l’oro di gruppo con le loro altre 9 compagne.
Quando hanno conquistato il titolo di gara hanno sfoggiato grandi sorrisi e abbracciato più volte la loro insegnante Sonia Onelli, così come quando hanno visto il punteggio che le porterà alle nazionali di Acrobatica Aerea Livello 2 settore 14-18 anni.
L’acrobatica aerea è una disciplina di forza, flessibilità, dinamicità e deve sostenere un allenamento molto intenso per perfezionare i numerosissimi elementi di coordinazione di duo. Si tratta di una disciplina praticata sospesi in aria con l’ausilio di numerosi attrezzi quali cerchio, corda, tessuto e cinghie, e affonda le sue radici nel circo, dove gli acrobati eseguono numeri incredibili, quasi al limite delle capacità umane.
Melissa e Verena sono amiche e vivono tutti i giorni in Accademia in simbiosi totale con le loro compagne. Si allenano 6 ore al giorno dal lunedì al venerdì, da settembre a fine luglio, in numerose discipline: Danza Classica e Contemporanea, Arti Circensi, Verticismo, Mano a Mano, preparazioni fisiche, contorsionismo, Acrobatica. Scambiano la loro adolescenza con sacrifici e fatica che ripagano.
L’Accademia ha al suo interno un settore di Alta Formazione di cui Verena e Melissa fanno parte, dove si accede solo previa audizione.  L’Accademia vanta di 25 insegnanti e altrettante discipline.
Non ci resta che augurare un grande in bocca a lupo alle ragazze!

News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.



Articolo precedentePallavolo Serie A3. Nulla da fare contro la prima della classe, Sabaudia cede i tre punti al Macerata
Articolo successivoCisterna Ambiente, si cambia passo. Dimissioni delle Consigliere del CdA e preavviso di revoca dall’incarico al Presidente