TERRACINA – I Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile, intervenuti su richiesta del 112, hanno tratto in arresto un 41enne di Frosinone per i reati di violenza, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. In particolare, il predetto opponeva resistenza al personale operante intervenuto per una lite familiare, durante la quale l’uomo aveva ripetutamente offeso e minacciato la propria compagna, distruggendo mobili e suppellettili dell’abitazione.

L’arrestato sarà sottoposto al rito direttissimo nella giornata di domani.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.