FORMIA – Stanotte, i carabinieri del locale comando stazione, durante un servizio finalizzato al contrasto del fenomeno degli “assembramenti” ed al controllo ed alla prevenzione di violazioni alle vigenti normative da parte delle attività commerciali, disponevano la chiusura di un esercizio pubblico, comminando al titolare una sanzione amministrativa di € 5000,00, poiché continuava a somministrare alimenti e bevande nonostante la necessaria autorizzazione gli fosse stata sospesa dal competente ufficio comunale.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.