TERRACINA – Durante un servizio coordinato, in un centralissimo quartiere di Terracina, i carabinieri del posto hanno intercettato un uomo di origine straniera trovato in possesso di una borsa nel cui interno erano state nascoste dieci buste di plastica di colore nero termosigillate del peso di 110 grammi ciascuna, per un totale di un chilo e cento grammi. All’interno delle buste i carabinieri hanno rinvenuto bulbi di papavero da oppio essiccati.

Il controllo è stato esteso anche nei confronti di un’altra persona, anch’essa non italiana, e – a seguito delle perquisizioni fatte all’interno prima di un furgone e poi in un’abitazione – sono state rinvenute altre 44 buste termosaldate contenenti sempre bulbi di papavero per complessivi 5 chili.

In più sono stati trovati 22mila euro in contanti di piccolo e medio taglio.

Le due persone sono state arrestate e trattenute presso le camere di sicurezza della caserma di Terracina.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.