LATINA – Neonata in ospedale con le costole rotte e segni di morsi, effettuato anche il tampone per il covid 19. Giunta al pronto soccorso con una costola rotta, a soli 4 mesi, e dopo un mese di degenza, la neonata sta per lasciare l’ospedale di Latina. Si attende l’esito del tampone necessario per scongiurare eventuale contagio e proprio ieri – come racconta il quotidiano Latina Oggi – sono state effettuate tutte le vaccinazioni del caso in vista delle dimissioni.

Ma la piccola non tornerà a casa dai genitori e dalla sorella. Perché come raccontato ieri sarebbe stata aperta un’inchiesta.


News-24.it è una testata giornalistica indipendente che non riceve alcun finanziamento pubblico. Se ti piace il nostro lavoro e vuoi aiutarci nella nostra missione puoi offrici un caffè facendo una donazione, te ne saremo estremamente grati.